La Storia in scena al San Gaetano

Grande successo per il debutto de “L’Istruttoria”, andato in scena sabato 27 gennaio al Centro Culturale “San Gaetano” di Padova. L’opera di Peter Weiss è andata in scena davanti ad una sala gremita da oltre 250 persone, che hanno assistito ad una intensa rappresentazione degli orrori dei campi di sterminio, raccontati in modo crudele, senza parafrasi e senza ipocrisie.
Gli attori, seduti in platea fianco a fianco con gli spettatori, si sono alternati nell’interpretare i personaggi protagonisti, vittime ed aguzzini di volta in volta. Questa scelta inconsueta per significare che i perseguitati erano persone comuni, i nostri vicini di casa, i nostri colleghi di lavoro, le persone che vivevano la nostra stessa vita, divenuti un bersaglio a causa di un pretesto, capri espiatori di un disegno dettato dalla follia.
La nostra compagnia ha messo con convinzione tutte le sue energie a disposizione di Bruno Lovadina, regista dello spettacolo nel quale ha creduto fermamente e coraggiosamente fin dall’inizio, per una scommessa difficile, che possiamo dire, con un pizzico di presunzione che ci perdonerete, crediamo di aver vinto.
Questo è il Teatro che ci piace, il Teatro che lascia il segno, che trasmette significati, che a volte deve colpire duro per comunicare il suo messaggio. Perché anche la grande Storia può essere Teatro. Per non dimenticare, perché non succeda mai più.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


2 + 2 =


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.